Diario di politica, società e non solo

Questi “signori” sono le persone attualmente più “amate” dal loro popolo. E loro ricambiano risolvendo i problemi dei propri “cittadini” in modo “DEFINITIVO”.

Kim Jong-il

Kim Jong-il – Nord Corea – Al potere dal 1994 – Uno dei regimi più repressivi.

Omar Al-Bashir – Sudan – Al potere dal 1989. Un desposta atroce, colpevole di uno dei più grandi genocidi che la storia ricordi, il Darfur. Vittime certe 400.000, dispersi più di un milione.

Than Shwe – Myanmar (Birmania) – Al potere dal 1992 – Da questo paese le notizie arrivano con il contagocce. A seguito di una grande alluvione, che ha fatto migliaia di morti, si è rifiutato di fare entrare nel paese, aiuti internazionali, e quei pochi che sono arrivati, sono stati trafugati dai suoi sgherri.

King Abdullah – Arabia Saudita – Al potere dal 1995. Uno dei paesi più oppressivi nei confronti delle donne.

Hu Jintao

Hu Jintao – Cina – Al potere dal 2002. Una dura repressione nel Tibet, non rispetta i diritti umani, controlla i mass media facendo uscire solo notizie che dice lui., non rispettà la libertà religiosa.

Robert Mugabe – Zimbabwe – Al potere dal 1980, nel paese la disoccupazione è altissima, nonostante sia un paese ricchissimo di materie prime. Negli ultimi tempi, sta facendo un’altro imbroglio elettorale.

Sayyid Ali Khamenei

Sayyid Ali Khamenei – Iran – Al potere dal 1989. Dittatura islamica, dove ancora si eseguono impiccagioni pubbliche.

Pervez Musharraf

Pervez Musharraf – Pakistan – Al potere dal 1999. Ha sospeso la Costituzione pakistana.

<b>Islam Karimov</b>

Islam Karimov – Uzbekistan – Al potere dal 1989, e coinvolto nelle torture dei suoi cittadini.

Eritrea President Issayas Afewerki

Isayas Afewerki – Eritrea – Al governo dal 1991. Nessuna Costituzione,non esistono elezioni.

E ancora la lista continua, con questi altri “simpatici” signori, che come minimo considerano la “democrazia”, come un optional.

Muammar Gheddafi – Libia

Bashar al-Assad – Siria

Teodoro Obiang Nguema – Guinea Equatoriale

King Mswati III – Swaziland

Meles Zenawi – Etiopia

Aleksandr Lukashenka –  Bielorussia

Hosni Mubarak – Egitto

Raùl Castro – Cuba

Choummaly Sayasone – Laos

Idriss Déby – Ciad

Joshep Kabila – Repubblica Democratica del Congo

Annunci

Commenti su: "Che ” bella” gente: La Top Ten" (9)

  1. Tutte brave persone…rispettabili!
    O. T.: magari era meglio scegliere la Rubrica “Esteri” 😉
    Buona serata

  2. shadang ha detto:

    risposta a Camelot:

    hai ragione, fatto! 🙂

  3. No, io intendevo sull’aggregatore :mrgreen:
    Nel senso che la prossima volta che scrivi cose che succedono all’estero, scegli la rubrica “esteri”…

  4. shadang ha detto:

    Risposta a Camelot:

    che palle, come sei diventato perfettino! :mrgreen:

  5. Pensa che ogni giorno faccio la badante sull’aggregatore: coreggo gli errori di scrittura dei titoli, i tag ecc. ecc.
    Mi faccio un popò così, e nessuno se ne accorge :mrgreen:
    Comunque puoi segnalare i post anche qui:
    http://www.kipapa.it
    http://www.dicevi.com
    Ora sto col cellulare, domani ti do anche altri indirizzi dove poter segnalare i post…

  6. Gran brave persone… non c’è che dire. Visti gli ultimi sviluppi, aggiungerei anche il magnifico Rettore dello stato indipendente dell’Università La Sapienza… pare che lì la legge la detti lui assieme al codazzo dei collettivi 😉

  7. shadang ha detto:

    Risposta a Ciceruacchio:

    Quasi , quasi me l’augurerei che fosse lui a dettarla la legge, ma come ben si vede è solo un “burattino”, in mano ai collettivi. Ma la cosa peggiore, è che dovrebbe rappresentare lo Stato, che in questo momento alla Sapienza ha fallito, visto che in questo caso la democrazia della partecipazione è un optional,e l’università è fruibile solo per i soliti noti.

  8. Shadang meglio le nostre presentatrici dai…
    Camelot, ti ho mandato un mail. Non rispondi?

  9. shadang ha detto:

    Risposta a Mango:

    Come darti torto 🙂

    Non mi vorrei sbagliare, ma normalmente Cam, a quest’ora non c’è!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: