Diario di politica, società e non solo

Dopo l’inchiesta c’è stato un rallentamento dei Cdr e nelle strade aumentano i cumuli di immondizia. Sono centinaia i roghi segnalati in tutta la Provincia di Napoli.

C’è un vecchio detto che dice: “Mentre il medico studia, il malato muore”.

Comunque è strano, che la Magistratura si ricordi solo ora, decapitando il gruppo di lavoro del Governo.

Qualche dubbio , anche ai più garantisti, è giusto che venga.

E nel frattempo ci rimettiamo anche qualche scuola, certo se la giustizia è bloccare tutto e far nuotare la gente tra la monnezza, è una strana giustizia.

Rifiuti tossici pericolosissimi sotterrati nel giardino di una scuola materna a Saviano. Li hanno scoperti i carabinieri del Noe. La soffiata sarebbe arrivata da un pentito di camorra. L’istituto è stato chiuso e non riaprirà più. Sia i militari del Nucleo ecologico che i tecnici dell’Arpac stanno effettuando analisi sulle sostanze rinvenute.

Annunci

Commenti su: "Il “regalo” della Magistratura a Napoli" (6)

  1. L’Italia – e Napoli in particolare – è davvero il regno dov’è possibile qualunque cosa…i processi a Bassolino, tardano…se però il governo interviene per risolvere il problema munnezza, parte la magistratura decapitando alcuni, magari per screditare lo stesso Bertolaso…mah!

  2. Avete notizia di altrettanto solerte sequestro di qualcuna delle decine (per essere ottimisti) discariche abusive?

  3. shadang ha detto:

    Risposta a Camelot:

    Infatti, dovremmo capire bene, perchè i magistrati non vogliono la Superprocura sui rifiuti. Ho l’impressione che nella Magistratura napoletana ci sia una guerra in corso. Secondo me va azzerata, e rifondata, gli interessi e le lobby, sono diventate troppe.

  4. shadang ha detto:

    Risposta ad Andrea:

    Di discariche abusive sequestrate c’è ne sono a iosa, quello che non si capisce, sono gli sviluppi. La Superprocura doveva servire anche a questo.

  5. Ma cosa c’è da capire?
    La magistratura napoletana non ha mai sequestrato nessuna discarica gestita da malavitosi. Basta alzarsi in elicottero e scoprire almeno un centinaio di discariche abusive. La magistratura ne avrebbe i mezzi ma non lo ha mai fatto, non lo sta facendo e mai lo farà.
    Invece ha sempre e solo generato atti contro i funzionari dello Stato.
    Qual è la conclusione?
    Non sono impressioni: sono fatti e omissioni.

  6. shadang ha detto:

    Risposta a Nicola:

    Che non abbiano mai sequestrato discariche abusive, non è esattamente vero. Che poi non abbiano proceduto, è un’altro paio di maniche.
    Visto che sei cosi bravo, dimmelo tu qual’è la conclusione. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: